domenica 7 aprile 2013

La Stanchezza (da Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine di Bernando Soares)



di Fernando Pessoa
Ci sono momenti in cui tutto ci stanca, perfino ciò che potrebbe riposarci; quello che ci stanca perché ci stanca; quello che potrebbe riposarci perché l'idea di ottenerlo ci stanca.
(...) Mi trovo in un momento così, e scrivo queste righe come colui che pretende almeno di rendersi conto di vivere. Fino ad un momento fa, ho lavorato tutto il giorno in modo sonnolento redigendo la mia contabilità attraverso procedimenti di sogno, scrivendo sulle righe del mio torpore. Per tutta la giornata ho sentito la vita pesarmi sugli occhi e sulle tempie: sonnolenza sulle palpebre, pesantezza sulle tempie, sullo stomaco la consapevolezza di tutto questo, nausea e sconforto. (...)
Ho un intimo sonno, più di quello che posso contenere.

(da Il libro dell'inquietudine di Bernando Soares, Milano, Feltrinelli,  pp.135-136)
Se ti è piaciuto, lascia un like sulla mia pagina di Facebook!


Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates