lunedì 3 dicembre 2012

Inverno in fondo

di Manuela Raganati

Il cielo limpido si tinge di quel blu cobalto delle notti di montagna.
Le strade, fredde e misteriose, ci portano insieme verso Ortica.
Prima del ponte, ci fermiamo.

Il Natale è sempre lì, t'insegue ovunque, nei pensieri, nei programmi,
nei ricordi, nella malinconia. Alcuni negozi, nonostante la crisi,
sembrano gli scenari di alcune fiabe di Charles Dickens. Starei ore
davanti a queste vetrine, incantata e trasognante, in attesa della
serenità...

Dopo il ponte, ecco Ortica, quartiere antico, al di là dei binari della stazione.
Al centro della piazza, davanti a San Faustino, stanno facendo un albero dagli addobbi blu cobalto. E' bello il paese dentro la città, in fondo, in fondo c'è l'Inverno. Sempre dritto!


Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates