sabato 10 novembre 2012

Ai piedi dei grattacieli

Piove e sono le quattro di notte, o di mattina che dir si voglia. La Notte è giovane o forse non più...

La voglia di scrivere batte dentro me e rende irrequiete le mie dita, quasi estensioni del mio pensiero.

Sotto i grattacieli di Garibaldi a Milano ci si sente ancora più piccoli: gli anni passano, la gente è sempre quella.

Ascolto il suono dolce dell'acqua che scende dal cielo e penso che stanotte non vorrei proprio addormentarmi.

Le illusioni bruciano dentro con la stessa fiamma del nostro destino, della nostra passione.

Meglio sognare di notte e svegliarsi di giorno con un unico obiettivo: non farsi calpestare l'anima.


1 commento:

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates