Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

Moda: Auteurs du Monde, storie da indossare

di Manuela Raganati

Perché mi piace la Moda?
Perché spesso la Moda sa raccontare ed è per questo che, secondo me, in un blog letterario, a buon diritto, alla Moda deve esser dedicata una pagina speciale.

Ma cosa ci racconta la Moda?
La Moda ci racconta storie di donne e uomini, che ogni giorno si alzano e vanno a lavorare, ci racconta di tempi passati, di come si vestivano le nostre nonne, le nostre mamme, e persino le nostre sorelle.
La Moda ci fa fantasticare con le mille-e-una-favola delle più belle principesse, attrici e cantanti del mondo.
La Moda cambia sempre, eppure è sempre uguale.

In una collezione come Auteurs du Monde, il racconto è la chiave di successo di una nuova moda 'solidale'. Si punta proprio ad un fantastico gioco di parole che, in Letteratura, a me ha sempre molto affascinato:autore, iniziatore dell'opera, artigiano della parola, della vita e del pensiero, incredibile tessitore di trame.



Chi sono gli Auteurs du Monde? Sono i tessitori che diventano Auto…

Un viaggio nel Sinis su Sardinia Dreams: reportage di Alessia Monticone ed Egidio Trainito

di Manuela Raganati


“Upside Down, questo non è un report di surf” è un viaggio con Alessia Monticone ed Egidio Trainito alla scoperta della zona di Oristano e dintorni. Sardinia Dreams ha il piacere di accogliere e pubblicare il bellissimo reportage di viaggio ad episodi di una nostra lettrice, Alessia Monticone, archeologa subacquea e insegnante di yoga, con gli scatti di un autorevole fotografo e naturalista, Egidio Trainito. Scoprite le bellezze della costa Ovest in questa fantastica giornata di metà settembre!  Buona lettura e buon viaggio!  Capitolo 1: S’archittu



Capitolo 2: Putzu Idu, Mari Ermi, Su Tingiosu, San Salvatore
E non perdete le altre fantastiche tappe del viaggio, disponibili nei prossimi giorni su Sardinia Dreams! Se ti è piaciuto, lascia un like sulla mia pagina di Facebook!

Salviamo FNAC

di Manuela Raganati


Fnac a Milano è un'istituzione culturale. Da sempre rappresenta un polo commerciale alternativo ai canali editoriali fortemente influenzati da strane logiche di potere. Da sempre rappresenta offerta di qualità e cura, selezione e cortesia. Ne è testimonianza questo editoriale intitolato "Brutta notizia per noi cinefili" di Maurizio Porro, pubblicato su Corriere della Sera il 20/09/2012: (clicca sull'immagine per leggere)

Film, ma anche musica, libri, giochi, tecnologia in un solo enorme edificio: Fnac è mediazione culturale nella città che non solo è da bere e da mangiare, ma anche da ascoltare, leggere, osservare, scoprire e conoscere.
La notizia, ormai ahimè nota, è che Fnac minaccia da mesi la chiusura.
Così, il 6 Settembre, Fnac decide di scendere in piazza: lo fa durante la Milano Fashion Night, ribattezzata Fnac Fashion Nightmare dai suoi indignati dipendenti.
Motivazione: entro fine anno potrebbero essere lasciati a casa 150 lavoratori, solo …

Hey Kiddo: nuova collaborazione

di Manuela Raganati

Hey Kiddo è un portale dedicato ai bambini e ai genitori, ma soprattutto è uno spazio dove leggere notizie interessanti sulla cultura dei più piccoli o dei giovani adulti.


E' un sito destinato, quindi, ad un pubblico eterogeneo, in cerca di notizie fresche e divertenti, trattate sempre con un pizzico di umorismo, che non fa mai male!

Dove nascono le parole

Di MANUELA RAGANATI
Il nuovo giorno inizia con tinte rosate nel cielo. Scatto una foto e subito la condivido con i mattinieri di
Facebook: ecco l'alba di una nuova settimana, lunga e chissà, piena di incontri e cose da fare.

I soliti ritmi da bradipo mi portano a cambiare vestiti almeno 5 volte. Ovviamente, poi, quelli che decido di non indossare, li lascio tutti in disordine sulla sedia dove i miei abiti diventano reperti fossili: sciarpe indossate nel paleolitico, gonne del mesozoico e maglie di Neandertal!

Ovviamente sto scherzando: sono una persona molto ordinata... Nel senso che il mio caos è cosmos, ovvero sono molto ordinata nel mio casino!

La mattina leggo su un cartellone pubblicitario:

"Muore la parola
appena è pronunciata:
così qualcuno dice.
Io invece dico
che comincia a vivere
proprio in quel momento."

E' Poesia nella città, il giorno del gran ritorno di Area C a Milano: bentornata, ci sei mancata.

La sera torno a casa e chiacchiero con la Sciura che…

Good Night Moon

Il cane che abbaia dalle case davanti
Il silenzio assorto della domenica sera
La stanchezza
La voglia di fare
Le parole che detta il cuore
Il lontano sonno materno
Una settimana finisce
Una settimana nuova inizia
La notte avanza
E' bene sognare

Buona notte e Buon Lunedì

Quarto posto al Premio Letterario" Tu donna la vera essenza", promosso da Artemuse e Lega delle Arti

di Manuela Raganati


Occhiogrosso vince il Premio “Tu donna la vera essenza” Posted by  in on 9-15-12 Questa mattina è stato diramato con il comunicato Ufficiale n. 11 l’esito del concorso Letterario “Tu donna la vera essenza”. Questa la classifica finale della  sezione racconti: 1° Tommaso Occhiogrosso 2° Massimiliano Azzolari 3° Cesare Trapassi 4° Manuela Raganati e Barbara Villa 5° Alessandra Palese dal sito http://www.legadellearti.it/
Tu donna la vera essenza è un concorso letterario organizzato dalla casa editrice Arte Muse e Lega delle Arti. E' il primo concorso letterario a cui ho voluto partecipare con un racconto scritto a quattro mani con Barbara Villa. Siamo arrivate al quarto posto su più di 60 opere pervenute.  E' stata davvero una bellissima esperienza e ringrazio Barbara per la collaborazione.  A giorni il nostro racconto Villa Margherita sarà pubblicato online sul sito della casa editrice e probabilmente anche in un'antologia. 







Se ti è piaciuto, lascia un …

Premio Dessì 2012: letteratura di qualità

Buon viaggio a tutti

di Manuela Raganati

Le vacanze sono finite. Settembre mostra già la luce malinconica di fine estate.
Forse è troppo presto, in realtà, per pensare alla malinconia, ma d'altronde ricominciare la vita di sempre, dopo le vacanze, è sempre ardua impresa. Per tutti.

Però non si può mica stare sempre in vacanza! E allora rieccoci qui a scrivere, scrivere, scrivere e lavorare, lavorare, lavorare e pensare, pensare, pensare...

Insomma, rieccomi qui in pista, con il cervello pieno di pensieri da esprimere, da realizzare, da formare.

Dall'informe della vacanza, alla forma della quotidianità:
buon viaggio a tutti... perchè sempre di viaggio si tratta!



Se ti è piaciuto, lascia un like sulla mia pagina di Facebook!