giovedì 26 luglio 2012

MA2012 – Macchianera Awards 2012: Vota BHO...BLOG


Ogni anno i migliori blog vengono premiati da Macchianera. Quest'anno il Blog Fest si terrà a Riva del Garda il 28 settembre 2012.

Se volete votarmi nella categoria Miglior Sito Letterario 2012 oppure in Miglior Sito di Società, vi chiedo gentilmente di compilare il seguente form e di inviarlo con almeno 8 risposte, altrimenti non sarà valutato.

Grazie a tutti, Manuela Raganati



Anche io ho votato quelli che ritengono i migliori siti di:

- Sito Rivelazione: http://www.finzionimagazine.it/
- Community-Sito Collettivo: http://20lin.es/
- News Online: http://www.repubblica.it/
- Tecnologia-Divulgazione: http://www.iphoneitalia.com/
- Cinema: http://www.mymovies.it/
- Food: http://lapprendistaditaliano.blogspot.com/
- Mamme e bambini: http://www.totalcreativity.it/
- Politico-opinione: http://www.ilfattoquotidiano.it/
- Disegnatore/Vignettista: http://sacrificopenneasfera.blogspot.it/
- Miglior Hashtag: #salgaabordocazzo
- Sito Satira: http://9gag.com/
- Viaggi Turismo: http://www.ilsognonelbagaglio.it/



Read More

Sardinia Dreams

di Manuela Raganati

Ciao a tutti, come state? Spero bene, sopratutto spero che vi stiate preparando a passare delle bellissime vacanze estive. Dopo un anno intensamente vissuto, ci vuole proprio un po' di relax. 
Mare o montagna? Città d'arte o tour on-the-road? L'importante è che siate in buona compagnia! E che dimentichiate il lavoro e gli impegni. A quelli ci si pensa al ritorno! 

Io sono in partenza per la mia amata Sardegna. Lo ammetto, non vedo l'ora di tuffarmi in mare! A tal proposito, vorrei comunicarvi una super notizia!

Forse non tutti di voi sanno che ho da poco aperto un nuovo blog che si chiama Sardinia Dreams: http://sardiniadreams.wordpress.com/

Che cos'è Sardinia Dreams? 
Sardinia Dreams è la nuova webzone interamente dedicata all'isola che non c'è (almeno non sulle guide turistica!): luoghi, arte, letteratura, cucina, festival, news e molto altro ancora sulla Sardegna vera, sulla Sardegna dell'anima.

Segui  Sardinia Dreams a cura di Manuela Raganati e di Sardinian Voice, la voce misteriosa del Sardo Doc.

SEGUICI ANCHE VIA FACEBOOK E SE TI PIACE CONDIVIDI SULLA TUA BACHECA, PLEASE: http://www.facebook.com/pages/Sardinia-Dreams/441378632560714
 
Read More

mercoledì 25 luglio 2012

LA PITTURA E LA PASSIONE DI AURORA GIUFFRIA





Siamo davvero molto felici di presentare la seconda 
INTERVISTA D'ARTISTA. 

Oggi intervistiamo Aurora Giuffria. 

Aurora Giuffria è un'artista salernitana molto interessante. 
Siamo felici di ospitare anche la sua voce in questa nuova rubrica, perché le sue opere ci piacciono molto. Infatti, pochi mesi fa, abbiamo utilizzato alcune immagini di opere di Aurora Giuffria, affiancandole ad alcune poesie.
 
Aurora è la prima pittrice che intervistiamo per INTERVISTA D’ARTISTA e la seconda donna d’origine siciliana, dopo la fotografa siracusana Felicia Di Stefano
Vi sono molti punti di contatto tra queste due artiste.
Vorrei iniziare proprio da questi aspetti comuni: la donna e i fiori.


**MI SCUSO CON I LETTORI PER LA PESSIMA GRAFICA MA HO PROBLEMI CON L'HTML, RISOLVERO' AL PIU' PRESTO, AL MOMENTO GODETEVI I CONTENUTI, PLEASE!**


1. Ciao Aurora, intanto, grazie di aver accettato di partecipare a INTERVISTA D’ARTISTA per BHO…BLOG!
Nelle tue opere spesso è centrale la figura della donna. 
Volti, occhi, mani, nudi esprimono una forte carica di sensualità e passione. 
Ci potresti raccontare il tuo concetto di donna?

 Donna nella sua accezione più poliedrica: 
siamo come diamanti colpiti  dalla luce e rifrangiamo ognuna colori diversi. 
Ogni colore è emozione vissuta, sentita, odorata, 
comunque provata con ogni cellula del nostro  corpo, 
strumento sensibile di vibrazione energetica che entra in contatto 
con lo spazio e con tutto ciò che incontra.



  1. La Sicilia è da sempre un’isola mediterranea, ricca di grandi fermenti culturali e artistici. Come sono state accolte le tue opere, durante i primi anni della tua attività artistica? 

Sono sempre state accolte bene, ottenendo riscontro positivo sia dal pubblico sia dalla critica. 


  1. Cosa prova un’artista come te, quando organizza una mostra delle sue opere, aperta ad un pubblico vario e sconosciuto?

    Ho sempre la sensazione di offrire parti di me che possono essere scoperte o meno, ma ad un occhio attento non si cela nulla. Coloro i qual si portano a casa un mio quadro
     si portano anche una parte di me.
     

    4. Un tema che ricorre spesso nei tuo quadri è il fiore.  
    Cosa rappresenta per Aurora il fiore tra due amanti?         

     Il dono della propria essenza. Uno scambio reciproco in assenza di pretesa nella consapevolezza della caducità di un fiore reciso.  






5. Quale colore esprime maggiormente la personalità di Aurora Giuffria? 

        Di sicuro il ROSSO è il mio colore. 

Questo colore ha segnato la mia vita e continua a farlo.
E’ fuoco, passione, gioia, felicità 
ma anchela mia presenza e la mia essenza, 
dai miei capelli rossi alla  compassione in senso buddista.



6. Laureata, prima, in Architettura, attualmente restauratrice d’arte. 
Cosa sognava di diventare da grande la piccola Aurora?  

Molto di ciò che sognavo si è realizzato, sognavo di diventare architetto e lo sono, 
mi piaceva il restauro e lo faccio. 

Un detto dice: “Attento a ciò che desideri, si potrà realizzare”, 
ed io continuo ad essere attenta.





7. Dalla biografia sul tuo sito, si legge che ti piace combinare la tua arte figurativa 

con quella poetica e musicale. 

Ci potresti spiegare quali sinergie si sono create durante le tue collaborazioni con altri artisti? 


 Con Marco Failla e Giusy Bonomo  è stata pura empatia
 che dai miei quadri è riuscita ad arrivare 
alla loro penna ritornando come eco delle mie immagini. 


8. Se la tue opere fossero delle note musicali, da quali strumenti dovrebbero essere suonate? 
E da quali musicisti?    

Sicuramente strumenti a corda e percussioni per la peculiarità di essere pizzicati, vibrati e sfiorati così come la pelle. Tra gli artisti prediligo:  Anouar Brahem, Lisa Gerrard, Deva Premal, Jesse Cook e 
Keith Jarret.


9. Ti piace la letteratura?
 Hai mai riprodotto delle immagini letterarie o ti sei mai ispirata ad esse sulle tue tele?  

La letteratura mi piace molto, ma non ho mai riprodotto immagini letterarie.

10. Parliamo della tua opera “ Vana Attesa”.
 Una donna malinconica, su uno scoglio, si perde nel blu del mare.
Adoro questa immagine, quasi un simbolo della donna, straziata dalla sua stessa anima sensibile. 
Vorrebbe essere dura come la pietra su cui siede, ma è viva e fluida come la Natura, intorno a lei. 

Quando hai dipinto questo bellissimo quadro? 
Ci racconteresti qualche aneddoto particolare su quest’opera?  

La comunicazione è un ponte e credo che tra noi questo collegamento sia avvenuto. 
Dipingere per me è necessità, gioia e tormento 
e quando tutto questo riesce a sfiorare qualche animo sensibile mi sento realizzata...

Che ognuno trovi il suo aneddoto allora!
Nell'immedesimazione e nel percorrere 
quel ponte di sensazioni  altrui sentendole proprie. 



Si ringrazia ancora Aurora Giuffria per la sua disponibilità. 


Per info: 

Read More

martedì 17 luglio 2012

Contro la donna usa e getta #Minettiresisti! – Il Fatto Quotidiano

di Manuela Raganati

Consiglio la lettura di questo editoriale tratto da Donne di Fatto, blog de Il Fatto Quotidiano
Contro la donna usa e getta #Minettiresisti! – Il Fatto Quotidiano

Io la penso nello stesso modo, anche se provo un senso di vergogna che Nicole Minetti sia ancora consigliera della mia Regione. Ma il dispotismo di certa gente, mi ribrezza tanto quanto la presenza della Minetti nel Consiglio. Io proporerrei l'hashtag #Minettiscollati

Voi cosa ne pensate, invece?
Read More

mercoledì 11 luglio 2012

La fotografia 'invisibile' di Felicia Di Stefano


Benvenuti a tutti nella nuova bellissima rubrica INTERVISTA D'ARTISTA!

Oggi presentiamo una giovane fotografa siciliana:
diamo il benvenuto a Felicia Di Stefano su BHO...BLOG!

Felicia Di Stefano è una donna forte e caparbia, nasce artista nella sua Terra del Sole.
Fotografa, scrive e disegna per passione. E il risultato è evidente:
le sue fotografie esprimono sentimenti veri e profondi.

In questa intervista, Felicia, che ringrazio per la grande disponibilità,
ci racconta la sua vita artistica in poche, ma epigrammatiche parole.

Eccole per voi!
 

1. Dalla tua biografia, leggo del tuo profondo amore per la Natura. 
Parlaci della tua capacità di ascoltare le voci del vento, del mare e degli animali.  
Cosa provi quando ti ritrovi immersa in esse? 

Provo un grande senso di benessere, tutto intorno a noi comunica in un linguaggio universale percepibile da chi come me osserva non solo con gli occhi ma anche con la ragione, il cuore e l'anima. 



2. Sei un’artista a tutto tondo: disegno, fotografia e scrittura. Quale di queste riesce maggiormente a dar sfogo alla tua anima ‘avventuriera’? 

Indubbiamente la fotografia sprigiona la creatività che dimora in me, non passa giorno che io non abbia fermato un solo istante, altrimenti sarebbe un giorno perso. 
Il disegno per me è un impulso infantile della bimba che risiede in me a volte capricciosa, triste, confusa sentimentale e copiona. 
I miei scritti: pensieri che appartengono alla mia anima, che di tanto, in tanto libero e mi girano intorno come farfalle dai colori accesi. 

  
Read More

sabato 7 luglio 2012

Inizia Klit

di Manuela Raganati Buongiorno a tutti! E' l'alba e sono sul treno per Vicenza. Da lì, altro trenino e poi, finalmente, Thiene, che tra oggi e domani diventerà una città di blogger chiacchieroni e appassionati. L'umidità ha già cancellato i segni del parrucchiere e sto già litigando con il ciuffo di destra e sto crollando dal sonno!!! Vi anticipo alcuni temi che mi piacerebbe trattare durante la tavola rotonda di oggi su Blog e Marketing: - Bho...blog: loft letterario come spazio liquido, aperto a contenuti eterogenei, senza divisioni nette, senza muri - Sospensione: sogno, passione, condivisione - Pasolini: 'Boh, frase piena di significato, con un significato incredibile, pieno di intelligenza in cui convivono modernità e tradizione per non parlare dell'utilizzo sul piano pratico e teorico' - Obiettivi Blogger - Collaborazioni tra Aziende e Blogosfera - Strategie: coinvolgimento, condivisione, giudizio critico - Casi - Conclusioni Speriamo di interessare il pubblico! Vi farò sicuramente sapere e vi aggiornerò stasera da Thiene con reportage fotografico!!! Ciao! Se ti è piaciuto, lascia un like sulla mia pagina di Facebook!
Read More

venerdì 6 luglio 2012

Blog e Marketing al Festival dei Blog Letterari

di Manuela Raganati

Ci siamo ragazzi, è quasi davvero tutto pronto per l'attesissimo Festival dei Blog Letterari!
Domani partenza all'alba da Milano e via, alla volta di Thiene per incontrare tante belle persone, blogger, amici, scrittori, organizzatori. 
La filosofia sarà divertire e divertirsi: evviva i weekend letterari! 

Le seguenti immagini si riferiscono ai blog coinvolti nella tavola rotonda a cui parteciperò. 
Per maggiori info, leggete il comunicato che segue!


COMUNICATO STAMPA: 

Al Primo Festival dei Blog Letterari, organizzato da K.lit, che si terrà a Thiene il 07/08 Luglio si parlerà anche di Marketing.

Durante la tavola rotonda di Sabato 07, h.11 presso Villa Fabris, Manuela Raganati, (http://www.klit.it/festival/relatori/manuela-raganati), marketing&communication manager e blogger, Marco Crestani, (http://www.klit.it/festival/relatori/marco-crestani), scrittore e copywriter, e Marta Traverso (http://www.klit.it/festival/relatori/marta-traverso), social media editor, approfondiranno alcune tra le più interessanti tematiche legate al rapporto tra blogosfera e aziende.

Contest, Viral Marketing, Link building, Social Media Marketing, Web Reputation: sempre di più la blogosfera è coinvolta nel consolidamento della brand image e non solo. La voce del blogger diventa un potente strumento di comunicazione d’impresa.

Quali sono allora le nuove proposte di collaborazione tra mondo del lavoro e mondo letterario?
I tre relatori ospiti di Klit, risponderanno a questa e a molte altre domande: la tavola rotonda, infatti, sarà un momento di dialogo e interazione, proprio  nello spirito di questo Festival che promette grandi dibattiti letterari, come ai tempi dei caffè letterari. 


Read More
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates