giovedì 12 aprile 2012

Il cielo di Shibata Toyo

Verde e azzurro è il cielo che si apre sopra la mia testa, mentre cammino per la città. Aprile dolce dormire: antico proverbio, saggio popolare. Il sole inonda i miei pensieri: i passi si rincorrono, il giorno avanza.

Oggi ho comprato un libro di poesie di Shibata Toyo, intitolato SE SEI TRISTE GUARDA IL CIELO (Kujikenaide), uscito per Mondadori, nel marzo 2012.

Questa la dedico a chi, ogni mattina, ha bisogno come me di guardare il cielo per sentirsi più felice!

IL CIELO
Quando sono triste
guardo il cielo:
nuvole che hanno l'aspetto di una famiglia,
nuvole simili alla cartina del Giappone.
Ci sono anche nuvole
che si divertono a inseguirsi.
Ma dove andranno tutte quante?

Al tramonto, le nuvole tinte di rosso, di notte, le stelle del firmamento.

Anche tu
devi trovare il tempo
di alzare lo sguardo al cielo!


Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates