lunedì 5 marzo 2012

Casino Royale: poker e azione!

di Manuela Raganati

Casino Royale, il film di James Bond che ha ispirato milioni di giocatori

Casino Royal è il penultimo film dell’infinita serie di pellicole tratte dai romanzi di Ian Fleming, che hanno al centro l’agente segreto più famoso del mondo. E’ però il primo che vede come protagonista il bellissimo e affascinante Daniel Craig. Casino Royal è stato il primo romanzo di Fleming, adattato ai gusti di un pubblico del XXI secolo e quindi proposto, con grandissimo successo, sui grandi schermi nel 2006.

Si tratta di un film che ha colpito moltissimo l’immaginario di tutti gli appassionati di poker e che ha contribuito non poco alla grande esplosione del pubblico dei casino sicuri. In Casino Royal vediamo un James Bond giovane, che acquista il celebre titolo di 007 a causa delle sue primissime imprese, e che si trova ad affrontare un pericolosissimo criminale internazionale nonché ottimo giocatore di poker.

Per sconfiggerlo, Bond deve sfidarlo sul suo terreno, il gioco, affrontando una partita con puntate altissime finanziata direttamente dal governo britannico. Praticamente un sogno per qualunque giocatore. La partita avviene in un piccolo casinò europeo, che improvvisamente si trova ad ospitare un’incredibile partita di Texas Hold’em, che potrebbe costare la vita sia all’agente Bond che al suo antagonista.

Come in molte pellicole hollywoodiane di tema più o meno simile uscite in questi ultimi anni (si veda ad esempio la serie Ocean), le location sono moltissime e in larga parte luoghi da sogno. In Casino Royal possiamo scorgere scorci di Madagascar, di Venezia, di meravigliose ville sul Lago di Como e delle Bahamas. La protagonista femminile, con cui James Bond, inevitabilmente, ha una love story, è la splendida Eva Green, che interpreta un’agente britannica dal comportamento ambiguo.

Il film è certamente un’ottima pellicola di avventura made in Hollowood, che tiene gli spettatori incollati alla sedia come nella migliore tradizione dei film di James Bond.



Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates