domenica 16 ottobre 2011

Manifestazione di Roma 15.10.2011


Ho trovato questa vignetta su Internet e mi piace condividerla qui perchè sintetizza molto bene il confuso groviglio di pensieri che ho in testa in merito alla manifestazione di Roma di ieri, 15 ottobre 2011. Sono anche io dell'idea che uno Stato organizzato è in grado di prevedere e di contenere le manifestazioni violente che si possono verificare all'interno di grandissimi cortei, come quello di ieri.
Per maggiori approfondimenti, consiglio di leggere l'intervento di Zucconi.
Perciò mi trovo ad esprimere una perplessità: come mai disordini come quelli di piazza San Giovanni si sono manifestati solo a Roma e in nessun'altra città in cui si stava manifestando ieri? E perchè un branco di idioti tira sempre più di una massa di buone idee?

(Manuela Raganati)


2 commenti:

  1. Cara Manu, niente di nuovo sotto il sole... nè le strade, nè il catrame, nè i fiori calpestati... La storia è vecchia, chi la rilegge legge sempre le stesse cose... Ultimamente anche leggere un solo quotidiano è come leggere tutti i quotidiani usciti per tutto l'anno... Sarà un poeta che un giorno cambierà questo mondo, un Poeta di nome Futuro... per il resto è mille volte meglio pensare alle cose positive... per non dire poi che l'Indignazione è una mostruosa cazzata perchè è essa stessa fondata su un sentimento di odio, e l'odio è una via già percorsa che non porta da nessuna parte... solo la Forza del Meglio può fare qualcosa... la Forza, non la debolezza in cui secondo me rientra anche la violenza e l'improvvisazione e la menzogna...
    ... Ciao
    Giuseppe

    RispondiElimina
  2. perchè a qualcuno fa comodo così.

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates