venerdì 4 marzo 2011

Omaggio a... Italo Calvino (Gli dei della città)

Calvino, nel 1975, scrisse in un articolo intitolato
Gli dei della città :

Per vedere una città non basta tenere gli occhi aperti.
Occorre per prima cosa scartare tutto ciò che impedisce di
vederla, tutte le idee ricevute, le immagini precostituite
che continuano ad ingombrare il campo visivo e la
capacità di comprendere. Poi occorre saper
semplificare, ridurre all'essenziale l'enorme numero
di elementi che ad ogni secondo la città mette
sotto gli occhi di chi la guarda, e collegare i frammenti
sparsi di un disegno analitico e insieme unitario,
come il diagramma di una macchina, del quale
si possa capire come funziona.


Paul Klee Neu-Wasserstadt - "Nuova città sull'acqua" 1927


1 commento:

  1. Ciao, Manuela. Questa apprendista si chiama Teresa. Ho aperto un blog. Ti aspetto lì se vuoi farmi una visita.

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates