venerdì 18 settembre 2009

Il tempo del raccolto...e della nuova semina!

Là fuori piove, là fuori si annusa già uno strano
odore di autunno. Il buio è bagnato e le luci
dei lampioni ricordano che le giornate
si accorciano ogni giorno che passa.

Si mischiano sensazioni strane dentro me.
Si allacciano sentimenti passati con situazioni
nuove e situazioni nuove con sentimenti
vecchi. A volte sento un po' di onde anomale
sotto di me, sembra che stia per cadere in
acqua ma poi torno in equilibrio e sorrido,
serena, libera, sicura.

Sembra incredibile tutta questa acqua,
questa fresca aria che entra nelle maglie,
sconfina sulla pelle...
Sembra incredibile dopo tutti quei giorni di agosto,
asfissianti, infiniti, silenziosi, calmi, quasi eterni.

Un altro anno si sta lentamente avvicinando.
Vedo le faccie delle persone intorno a me:
qualcosa sta cambiando...
Il tempo a forma di Orione si fa sabbia
dorata che si accumula, per poi di nuovo
sgranellarsi poco a poco, attimo dopo attimo...



Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates