sabato 11 aprile 2009

AMORE DI UNA ROSA ( che non sapeva amare)

Appoggiata ad un freddo muro bianco
giace.
Lungo stelo avvizzito,
petali neri e mesti,
triste guardarla ormai.
Tutta contorta su sè stessa,sembra ancora ansimare:
troppo giovane per amare
troppo giovane per morire.

I ricordi,
non la riportano in vita,
solo la straziano.
E'stata un dono d'amore,
amore non corrisposto.
Simbolo di un addio,
senso di colpa.
Il sangue dei suoi petali
era rosso e
nella notte sfatata,
stonava con il viso
di quella ragazza.

Anche la rosa più
bella
rossa
profumata
perderà
il suo splendore,
uccisa
dall'assenza d'amore.

Non basteranno lacrime
per inaffiarla di vita.
Inerte ,
probabilmente avrà
perso la sua possibilità
d'amare....



Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed ByBlogger Templates